top of page

ARGOMENTI

COSA È IL BETTING EXCHANGE?



Un sito Exchange è una piattaforma di scambio dove non ci sono intermediari tra chi effettua la “puntata” e chi effettua la “bancata”.

Dai primi anni 2000 è nato questo nuovo mercato in cui ognuno di noi può essere “banco” e comprare quote in base all’incontro tra la domanda e l’offerta all’interno del book dei siti che si occupano di “scambio di quote” – da qui il termine Betting Exchange”.

Facendo un esempio pratico vediamo questa partita:


Sul sito di Exchange non c’è scritto 1, X, 2 ma i nomi delle squadre.

Notiamo subito che ci sono una serie di quote con un importo indicato al di sotto di esse.

Sostanzialmente, sulla vittoria della Juventus possiamo puntare 937€ a 1,51, ci sono 1.490€ a 1,52 e “solo” 50€ alla più interessante quota di 1,53.


La Quota su sfondo Celeste, è la più alta in punta disponibile e l’importo sotto indica quanto possiamo puntare a quella quota sulla vittoria della Juventus.


Al contrario, la quota su sfondo rosa, indica la quota più bassa disponibile a cui possiamo PUNTARE che la Juventus non vincerà, in gergo “bancare” la Juventus.


Ci sono 536€ disponibili. Questo significa che se deciderò di “bancare” la Juventus per 100€ dovrò “espormi” per 54€ cioè

IMPORTO x (QUOTA-1) = 100€ x (1,54-1) = 100€ x 0,54 = 54€

Questo sarà il “rischio” che dovremo mettere a “garanzia” della nostra bancata.

Nel caso di vittoria riprenderò i miei 54€ + 100€ di profitto


Le quote a sinistra di quella in celeste e a destra di quella in rosa

Stanno ad indicare la profondità del mercato.


Sono i volumi di scambio che gli utenti stanno puntando e bancando in tempo reale.

Esistono dei software, sviluppati appositamente per il betting avanzato, in grado di analizzare anche tali volumi del book per determinare se ci sono muri di resistenza importanti prima che ci sia una variazione della quota.


Il better professionista (tipster) analizza anche tali dinamiche durante la sua operatività in live.

Ricapitolando: gli importi in punta, che indicano per quanto e a che quota un puntatore vorrebbe puntare la Juventus vincente, finiscono come importi disponibili in banca per quell’importo e a quella quota.


Viceversa, gli importi in banca, che indicano per quanto e a che quota un bancatore vorrebbe accettare scommesse sulla Juventus vincente, finoscono come importi disponibili in punta per quell’importo e a quella quota.


Nell’Exchange una scommessa accettata viene chiamata Scommessa Abbinata intendendosi che quella quota a quell’importo è stata accettata da altri giocatori.

Comments


POST RECENTI

bottom of page