top of page

ARGOMENTI

ASPETTARE L'INTERRUZIONE DI UNA SERIE DI VITTORIE? IL RECORD DELLA SERIE A

Aggiornamento: 3 mag


Chi ha stabilito il Record Vittorie Consecutive in Serie A?

Qual è la squadra che ha ottenuto il maggior numero di vittorie consecutive in una singola stagione di Serie A?


La risposta è inequivocabile: l'Inter nella stagione 2006-07, guidata da Roberto Mancini, ha stabilito un record con 17 vittorie consecutive, il più alto nella storia del campionato italiano.

Naturalmente, i nerazzurri hanno coronato la stagione con la conquista dello scudetto.


È interessante notare che, con l'introduzione del sistema dei 3 punti a vittoria, le serie di vittorie consecutive hanno acquisito un'importanza cruciale, permettendo alle squadre di creare un divario significativo rispetto ai concorrenti diretti.

Per questo motivo, oltre al primato dell'Inter, è importante esaminare anche altri dati e metterli nel giusto contesto storico.


Non sorprende che la maggior parte delle strisce vincenti sia stata registrata in tempi relativamente recenti, dato che il divario tra i grandi club e le squadre minori si è ampliato notevolmente, e un pareggio viene spesso percepito quasi come una sconfitta.


Ad esempio, la Juventus, durante la stagione 2015-16, ha messo insieme 15 vittorie consecutive, un’impresa che ha evidenziato il suo dominio nel calcio italiano.


La squadra con il maggior record di vittorie consecutive in serie A

In Serie A, come precedentemente menzionato, il record per il maggior numero di vittorie consecutive in una sola stagione appartiene all'Inter del 2006-2007, che ha vinto il suo primo campionato dopo lo scandalo di Calciopoli.


La serie di 17 vittorie consecutive iniziò con una vittoria per 4-1 contro il Livorno il 25 ottobre 2006 e terminò con un pareggio per 1-1 contro l'Udinese il 28 febbraio 2007.

L'Inter concluse la stagione con 97 punti, segnando 80 gol grazie soprattutto alle prestazioni di Zlatan Ibrahimovic, acquistato dalla Juventus retrocessa.

Posizione

Squadra

N° Vittorie Consecutive

Intervallo di Tempo

Inter

17

25 ottobre 2006 - 28 febbraio 2007

Juventus

15

31 ottobre 2015 - 19 febbraio 2016

Napoli

13

30 aprile 2017 - 21 ottobre 2017

Napoli

11

10 settembre 2022 - 12 novembre 2022

Roma

11

19 maggio 2013 - 3 novembre 2013

Lazio

11

27 ottobre 2019 - 26 gennaio 2020

Inter

11

30 gennaio 2021 - 4 Aprile 2021

Inter

10

6 gennaio 2024 - In corso

Milan

10

7 gennaio 1990 - 11 marzo 1990

10°

Atalanta

9

8 febbraio 2020 - 8 luglio 2020

Le strisce con il maggior numero di vittorie consecutive: dalla Juventus all’Atalanta

La stagione è stata eccezionale anche perché la squadra nerazzurra, sotto la guida di Roberto Mancini, aveva un vantaggio finale di 22 punti sulla Roma, seconda classificata.

La formazione tipo di quell'Inter era uno schieramento 4-4-2 con Julio Cesar in porta; Maicon, Burdisso, Materazzi e Grosso in difesa; Zanetti, Stankovic, Cambiasso e Vieira a centrocampo; Crespo e Ibrahimovic in attacco.


Al secondo posto in questa speciale classifica c'è la Juventus del 2015-16, guidata da Massimiliano Allegri, con una striscia di 15 vittorie consecutive tra il 31 ottobre 2015 e il 19 febbraio 2016.

Anche in questo caso, la squadra che ha stabilito il record ha vinto lo scudetto, nonostante un inizio di stagione deludente, con soli 5 punti nelle prime 6 partite.

Il Napoli di Maurizio Sarri è terzo, con 13 vittorie consecutive distribuite tra le ultime 5 partite del campionato 2016-17 e le prime 8 della stagione successiva, 2017-18, sebbene la squadra non abbia vinto lo scudetto.


Con 11 vittorie consecutive, ci sono quattro squadre a pari merito: la Roma tra la stagione 2012-13 (sotto la guida di Aurelio Andreazzoli) e quella successiva con Rudi Garcia; la Lazio del 2019-20 allenata da Simone Inzaghi; l'Inter del 2020-21 guidata da Antonio Conte, che ha poi conquistato lo scudetto; e il Napoli del 2022-23 sotto la guida di Luciano Spalletti, che ha dominato il campionato grazie anche a questa serie di vittorie.


Al settimo posto, con 10 vittorie consecutive, troviamo il Milan di Arrigo Sacchi nella stagione 1989-90 e nuovamente la Juventus 2015-16 di Allegri.

Da notare che in quella stagione il Milan non vinse il campionato, che fu invece il secondo scudetto per il Napoli di Maradona.

La stagione attuale vede anche l'Inter con 10 vittorie consecutive, attualmente in corso.

Infine, l'Atalanta del 2019-20, allenata da Gian Piero Gasperini, occupa il decimo posto assoluto con una striscia di 9 vittorie consecutive, interrotta a metà dalla sospensione per Covid-19.


La squadra con il maggior numero di vittorie consecutive nel mondo

Confrontare i campionati di livello notevolmente diverso può risultare complesso, ma è ampiamente accettato che il record mondiale di vittorie consecutive in una massima serie riconosciuta dalla FIFA appartenga ai New Saints, con 27 vittorie consecutive nella Premier League gallese della stagione 2016-17.


In quell'occasione, fu superato lo storico record dell'Ajax di Cruijff e Neeskens: 26 vittorie consecutive nell'Eredivisie della stagione 1971-72, durante la quale fu coniato il termine 'Calcio totale'.

Questa stessa stagione vide l'Ajax conquistare la seconda delle sue tre Coppe dei Campioni consecutive.


Al terzo posto nel panorama mondiale troviamo ancora l'Ajax, questa volta la squadra della stagione 1994-95 guidata da Louis van Gaal, che vinse la Coppa dei Campioni, oggi nota come Champions League. La squadra registrò 25 vittorie consecutive in campionato.


Al quarto posto c'è il Coritiba del 2011, che raggiunse le 24 vittorie consecutive. Il Bayern Monaco del 2019-20, guidato da Hansi Flick, segue con 23 successi consecutivi, dopo aver vinto tutte le competizioni stagionali. Il Real Madrid della stagione 2014-15 occupa la sesta posizione, con 22 vittorie.


Poi troviamo due versioni del Manchester City di Guardiola, quella del 2020-21 e quella del 2017-18, con rispettivamente 21 e 18 vittorie consecutive.

Sempre con 18 vittorie consecutive, ci sono anche il Liverpool di Klopp del 2019-20 e il Barcellona del 2005-06 allenato da Frank Rijkaard.


Questi risultati sono stati ottenuti da grandi squadre, un po' sorprendentemente dato che ci si potrebbe aspettare meno equilibrio nei campionati meno competitivi.

Visto che ci si aspetterebbe minore equilibrio in campionati modesti. 

Comentarios


POST RECENTI

bottom of page