top of page

ARGOMENTI

LA DISTRIBUZIONE DI POISSON APPLICATA AL TRADING SPORTIVO


DISTRIBUZIONE DI POISSON

La distribuzione di Poisson è una distribuzione di probabilità discreta che modella il numero di eventi rari che si verificano in un intervallo fisso di tempo o spazio, data una conoscenza media della loro frequenza di accadimento.


Questa distribuzione è ampiamente utilizzata in statistica e teoria delle probabilità per modellare situazioni in cui gli eventi si verificano in modo casuale e indipendente.

La distribuzione di Poisson è descritta dalla seguente formula di probabilità: P(X = x) = (e^(-λ) * λ^x) / x!

Dove:

  • P(X = x) rappresenta la probabilità di verificarsi esattamente x eventi.

  • λ (lambda) rappresenta il tasso medio di accadimento degli eventi nell'intervallo di tempo o spazio specificato.

  • e è la base del logaritmo naturale (circa 2.71828).

Nel contesto del trading sportivo, la distribuzione di Poisson può essere applicata per prevedere il numero di gol, punti, o eventi simili in eventi sportivi o altre situazioni in cui si verifica un processo casuale.

Puoi utilizzare la distribuzione di Poisson per stimare il numero di gol segnati in una partita di calcio o il numero di punti segnati in una partita di basket.


Quando si utilizza la distribuzione Poisson?

La distribuzione di Poisson è utilizzata per calcolare la probabilità di successo di un evento specifico, entro un intervallo di tempo definito (Δt) e per un numero specifico di volte, con determinate condizioni.

Questa distribuzione si basa sulla proporzionalità tra P(x) e Δt e richiede l'indipendenza dell'evento da eventi precedenti e successivi. Inoltre, non consente sovrapposizioni di altri eventi contemporanei.


La distribuzione di Poisson può essere applicata a tutti gli sport?

La distribuzione di Poisson è ampiamente utilizzata per prevedere l'esito delle competizioni calcistiche, inclusi i risultati di pareggio, vittoria in casa o in trasferta di una squadra, questa metodologia può essere applicata con successo anche ad altre attività sportive come il basket il tennis e tanti altri.


Le stesse principali premesse della distribuzione di Poisson, come la conoscenza del tasso medio di eventi e l'indipendenza degli eventi stessi, si applicano in modo analogo a queste discipline sportive.

La distribuzione di Poisson è quindi una potente risorsa per analizzare e puntare sugli eventi sportivi in cui gli eventi rari o casuali influenzano il risultato finale.


L'utilizzo di questa formula matematica nel betting è prezioso per cercare di anticipare i risultati delle competizioni e migliorare le probabilità di successo con una buona approssimazione. Tuttavia, non è l'unico vantaggio che il trader sportivo può avere, infatti questi strumenti sono altrettanto utili per monitorare l'andamento delle quote dei bookmaker.

Formule come queste possono fare la differenza sul proprio piano di trading nel medio lungo termine.


Cosa sono le quote e come vanno analizzate?

La quota è un elemento fondamentale nel trading sportivo, poiché fornisce un'indicazione implicita sulle probabilità di un determinato evento verificarsi.

Offre una stima indiretta delle vincite o delle perdite nette al netto della puntata.

Per individuare le quote sulle piattaforme di betting, è facile.

Basta selezionare la competizione di interesse e cercare la categoria delle quote.

Di solito, le quote sono espresse come numeri decimali, seguendo il sistema europeo.

In alcuni casi meno comuni, potresti incontrare le quote espresse come numeri a tre cifre, seguendo il sistema americano, o in forma frazionaria, come le quote britanniche. È importante comprendere il sistema di quote utilizzato su una piattaforma specifica per effettuare giocate informate.

Le quote svolgono un ruolo cruciale nel calcolo delle probabilità e nell'analisi delle quote, aiutando i giocatori a valutare il potenziale guadagno rispetto al rischio assunto.


Sai come calcolare le Probabilità degli Eventi attesi nello sport trading?

Per calcolare le probabilità degli eventi utilizzando la distribuzione di Poisson, segui questi passaggi:


Ottenere i Dati Storici

Inizia calcolando una media dei punti realizzati e subiti da ciascuna squadra, sia in casa che in trasferta, basandoti su un numero significativo di partite precedenti.

Pronosticare il Risultato

Utilizza i dati ottenuti per fare previsioni sui risultati futuri delle partite.

Calcolare le Probabilità ed Altri Parametri

Oltre a pronosticare risultati specifici, puoi calcolare le probabilità per altri tipi di giocate, come mercati under/over o il numero di gol o tiri in porta di un singolo giocatore.

Identifica i Mercati Sportivi Appropriati

Scegli i mercati dove la distribuzione di Poisson è più efficace per ottimizzare le tue puntate e minimizzare le perdite.

Puoi decidere se affidarti a un bookmaker tradizionale o a un sito di betting exchange, valutando le migliori quote disponibili su tramite un oddsmatcher.

Determina le Quote di un Mercato

Le quote rappresentano la probabilità implicita di un evento.

Puoi calcolarle utilizzando la formula q=100/P(x)% (2), dove P(x)% è la probabilità calcolata con la distribuzione di Poisson, moltiplicata per 100.

Assicurati che la somma di tutte le probabilità (ΣP(x)) sia uguale a 100.

Confronta le Tue Quote con quelle dei Bookmaker

Confronta le quote da te calcolate con quelle dei bookmaker.

Qualsiasi differenza tra la somma delle tue probabilità (ΣP(x)i) e 100 rappresenta il margine di guadagno del bookmaker, noto come aggio o allibramento.

Questo ti aiuta a valutare l'affidabilità delle proposte del trader.

Cerca di Ottimizzare la Tua Operazione di Sport Trading calcolando i singoli stake.

Nonostante l'uso della distribuzione di Poisson nel betting, considera l'applicazione di tutti i criteri di money management per ogni singola operazione.

Questo approccio fornisce una base solida per effettuare puntate informate, ottimizzando le puntate, minimizzando le perdite nel lungo termine e con una buona conoscenza dei mercati anche trarre ottimi profitti.

La chiave per sfruttare appieno la distribuzione di Poisson sta nell'acquisizione di dati storici accurati, nella scelta dei mercati appropriati e nel confronto delle proprie quote con quelle dei bookmaker per identificare opportunità di valore.

Comments


POST RECENTI

bottom of page