top of page

ARGOMENTI

Due livelli critici per BTC che potrebbero determinare la tendenza a medio termine.



ANALISI TECNICA

Il prezzo di Bitcoin si sta avvicinando a un livello significativo, che potrebbe rivelarsi decisivo per l'andamento di medio termine del mercato. Sebbene ci siano alcuni segnali positivi sui grafici, è ancora troppo presto per decidere se si possa realmente parlare dell’inizio di una fase rialziasta.

Grafico DAILY di BTC

Sul grafico giornaliero, il prezzo di Bitcoin ha formato un ampio cuneo discendente negli ultimi mesi. Il prezzo è recentemente rimbalzato dal supporto ed è attualmente in tendenza al rialzo verso il livello di resistenza di $ 18.000.

In caso di breakout rialzista dal livello di $ 18K e dalla media mobile a 50 giorni situata intorno allo stesso prezzo, ci si potrebbe aspettare un rally verso il limite superiore del pattern, vicino al livello psicologico di $ 20K. D'altra parte, un rifiuto del livello a $ 18.000 potrebbe causare un altro calo verso il livello a $ 15.500 verificandosi così un altro nuovo test dei minimi.


Grafico a 4 ORE di BTC

Guardando grafico a 4 ore, possiamo notare che il prezzo ha superato con successo il livello di resistenza a $ 16.800 e lo sta testando nuovamente.

In caso di pullback e continuazione riusciti, sarebbe imminente un'impennata verso l'area dei 18.000$. Tuttavia, l'indicatore RSI dovrebbe essere monitorato attentamente nei prossimi giorni, in quanto ha recentemente prodotto un segnale di ipercomprato.

Potrebbe quindi formare una divergenza ribassista nel breve termine.

Quest'ultimo potrebbe portare a un'inversione ribassista nei prossimi giorni, che potrebbe rivelarsi disastrosa. Probabilmente vedremmo una discesa fino alla zona di supporto dei $ 15.500. Per poi non escludere un ulteriore ribasso dato dalla FOMO.


ANALISI ON-CHAIN

L’importanza della riserva mineraria di Bitcoin

C’è un fattore importante da tenere in considerazione:

Dopo molteplici insolvenze e fallimenti negli ultimi mesi e un raccapricciante calo dei prezzi, i miners stanno svendendo le proprie mining farm ad un ritmo preoccupante.

I miners possono essere considerati i player più importanti nella rete Bitcoin, in quanto sono responsabili della convalida dei blocchi.

Hanno accumulato enormi quantità di BTC negli ultimi anni e la loro pressione di acquisto o vendita può spostare il prezzo in modo significativo.

In base alla Miner Reserve Metric, che misura la quantità totale di Bitcoin detenuta dai portafogli dei miner, di recente questi ultimi hanno venduto BTC in enormi quantità, come si può evincere dal grafico, c’è stato un profondo calo delle riserve di BTC.

Purtroppo molti miners non riescono più a coprire i propri investimenti, considerando l’aumento del costo dell’energia elettrica, l’aumento dell’Hashrate per convalidare un blocco, ed il mercato ribassista.

Una serie di fattori che ci portano verso una possibile prosecuzione del Bear Market.




Dichiarazione di non responsabilità: le informazioni trovate su StarConsulting sono quelle degli autori citati. Non rappresenta le opinioni di StarConsulting sull'opportunità di acquistare, vendere o detenere alcun investimento. Si consiglia di condurre le proprie ricerche prima di prendere qualsiasi decisione di investimento. Utilizzare le informazioni fornite a proprio rischio.

Vedere Dichiarazione di non responsabilità per ulteriori informazioni.

Comments


POST RECENTI

bottom of page