top of page

ARGOMENTI

POLYGON E MASTERCARD CON UNA FORTE PARTNERSHIP NEL WEB 3.0


La prima carta di debito NFT su base Polygon

Sta per essere messo a disposizione dei clienti un nuovo prodotto, la nuova carta di debito Mastercard.

Questo grazie alla partnership con l'app di neo-banking Hi e Mastercard.

Si potranno così spendere le proprie criptovalute, accumulare spend reward e cashback.


Polygon, il second layer di Ethereum, stringe una partnership con l'app Hi e Mastercard per lanciare sul mercato una nuova carta di debitoNFT.


Di seguito quanto dichiarato da Hi:

“Oggi siamo molto orgogliosi di annunciare la nostra collaborazione con @PolygonStudios che consente agli utenti di generare facilmente un NFT, utilizzando la loro immagine preferita, per personalizzare una carta di debito Mastercard. La parte migliore? È un’esperienza di minting senza gas fee.”


Quello a cui si punta è quello di offrire ai titolari di un wallet, la possibilità di personalizzare la nuova carta di debito Mastercard con un NFT e quindi dare un'immagine tutta personalizzata alle proprie carte di debito.

La principale utilità sarà poi quella di poter spendere le proprie criptovalute e valute fiat in oltre 90 milioni di circuiti Mastercard sparsi nel mondo.


Si potrà inoltre accumulare una spend rewards fino al 10% ottenendo degli sconti sui portafogli digitali.

Per utilizzare questo servizio sarà sufficiente scaricare l'app Hi, creare un free-account, selezionare l'opzione CARTA SILVER o un livello superiore e scegliere infinine l'NFT con cui personalizzare la carta di debito.


Con questa collaboraizone Polygon offrirà gratuitamente la fase di minting degli NFT proposti per la personalizzazine della carta Mastercard, un gran vantaggio sarà quello di non dover pagare alcuna fee per le transazioni di acquisto e vendita.


Sean Rach, il co-fondatore di Hi, ha dichiarato:

“Il team di #Polygon è un vero e proprio pioniere della blockchain e siamo lieti di collaborare con loro per esplorare le nuove frontiere del Web3, in particolare nel settore bancario e dei pagamenti”


Già lo scorso settembre la società di Mastercard aveva stretto una partnership inerente alle collezioni blue-chip, quauli Bored Ape Yatch Club e Cryptopunks.


Questo ne sottolinea il forte interessamento e l'investimento non indifferente verso il web 3.0.


La modalità è sempre la stessa già proposta in passato: l’iscrizione per ricevere la carta di debito NFT si ottiene mettendo in staking i propri token Hi.


Gli abbonamenti partono dallo staking di 10.000Hi per la tipoloigia “Silver” (l’equivalente di 220$ circa), 100.000Hi per il Gold (l’equivalente di 2200$ circa), 1 milione di HI per il Platinum (l’equivalente di 222.000$ circa) e, infine, 10 milioni di HI per il Diamond (l’equivalente di oltre 2 milioni di dollari).


Polygon indispensabile nel mondo NFT

Come in molti altri progetti, è essenziale ricordare che Polygon si pone al secondo posto dopo la chain di Ethereum per quanto riguarda le transazioni di NFT in generale nel web 3.0.

Anche la collezione NFT proposta da Donald Trump recentemente si basa ed è stata sviluppata su base Polygon.

La collezione NFT di Trump ha venduto facilmente i suoi 45.000 Nft a 99USD ciascuno generando un introito totale di circa 45 milioni di dollari.

Il suo grande vantaggio è quello di avere fees molto contenute rispetto al suo rivale Ethereum.


Ricordiamo anche che LGND e Warner Music si sono accodate alla lista di partnership di Polygon, è in fase di sviluppo infatt la piattaforma LGND Music dedicata agli oggetti da collezione NFT degli artisti selezionati da WMG. Tutto questo, stando alla roadmap, avverrà a gennaio 2023.


Ultima ma non ultima notizia recente, la blockchain di Polygon è stata scelta anche da Reddit per permettere ai suoi utenti di mintare gli avatar da collezione NFT.

La conseguenza? Il mint ha registrato un record assoluto!

Il numero di holder di Reddit NFT sono passati in poco più di un mese da 3,5 milioni a 4,5 milioni.

コメント


POST RECENTI

bottom of page