top of page

ARGOMENTI

SI POTRANNO COMPRARE CRIPTOVALUTE CON PAYPAL



Paypal, uno delle più grandi aziende che si occupano di pagamenti online, stà collaborando con Metamask per integrare in tempi brevi una esperienza più efficiente e veloce per l'acquisto di criptovalute.


Sembra, infatti, che i due giganti del digitale vogliano rendere più facile il trasferimento da valuta FIAT a criptovaluta.

Come anticipato, gli utenti potranno scegliere PayPal come metodo di pagamento per l'acquisto di Ethereum (ETH) all'interno del wallet del software MetaMask.


MetaMask nel mondo crypto, già è fortemente affermato, per la sua semplicità di utilizzo e la sicurezza come wallet di criptovalute ed NFT, oltre ciò, Metamask è sempre più utilizzato per i giochi play-to-earn e tutto ciò che concerne il metaverso.


«Questa integrazione con PayPal consentirà ai nostri utenti non solo di acquistare criptovalute senza problemi tramite MetaMask, ma anche di esplorare facilmente l'ecosistema Web3", ha dichiarato il product manager di ConsenSys Lorenzo Santos in un comunicato stampa.


L'integrazione già è in Beta test, ed alcuni utenti degli Stati Uniti hanno potuto sperimentare le transazioni direttamente tramite Paypal, la compagnia ha annunciato che presto estenderà questi servizi nel Regno Unito, in Lussemburgo per poi estendersi nel resto d'Europa.

DI tutta risposta, anche Stripe, principale concorrente di Paypal, ha sviluppato la propria integrazione che presto verrà proposta sul mercato.


L'entrata di un colosso come Paypal nell'industria della blockchain rappresenta un passo in avanti epocale nella storia delle crypto. Infatti Visa e Western Union ne vogliono seguire i passi creando un ponte tra i loro servizi di pagamento e i wallet crypto.


In molto potrebbero pensare che questa semplificazione possa avere dei costi molto elevati a livello di fees, ma in realtà si vocifera che le commissioni saranno intorno all'1%.

Notizia che potrebbe allietare ed attrarre molto investitori.


Una delle tematiche principali, che molti crypto appassionati hanno sempre affrontato è stata quella dell'adozione di massa delle criptovalute, fin ora è sempre stato un punto debole quello del dover affrontare procedure abbastanza complesse per comprare anche una piccola frazione di ETH.


Un passo come questo potrebbe portare grandi volumi di scambio nel giro di pochi mesi, volumi che il mondo del Web 3.0 non ha ancora mai registrato.

Comments


POST RECENTI

bottom of page